La recensione di Freaks (NON il film) – Barbie Xanax

http://www.barbiexanax.com LEGGI 🙂 I parametri di giudizio variano secondo lo scopo del prodotto ed i mezzi avuti. Un’analisi negativa non vuol dire che il …

What do you think? Maybe one bar too many? Hahaha a must watch!!! “I’m sorry for waking me up.” No Todd we are haha.

Trackback URL

, , , ,

21 Comments on "La recensione di Freaks (NON il film) – Barbie Xanax"

  1. SallyPoison91
    18/03/2015 at 1:13 am Permalink

    il tuo cane è uguale al mio ed entrambi hanno la fissa/mania di leccare le
    persone……per un attimo ho pensto che mi avessi rubato la cagnolina!!

  2. Rosalia Le Calze
    18/03/2015 at 1:28 am Permalink

    qualcosa di nuovo e di VERAMENTE low budget è la webserie Shadows Of The
    Plague. Genere thriller, solo ragazzi appassionati… soldi zero !! ve la
    consiglio, la trovate qui su youtube. Si accettano consigli e critiche da
    Barbie 🙂 bravissima!! Ottimo video.

  3. MissArdesia
    18/03/2015 at 1:51 am Permalink

    Non mi è piaciuto nemmeno il modo di recitare di alcuni di loro ma non sono
    un’esperta in recitazione né sono laureata “teoria e critica del cinema e
    dei media”, perciò potrei sbagliarmi e loro non ricordano degli attori di
    soap opera. Sono una divoratrice di film e telefilm amatoriale, so cosa mi
    piace vedere quando mi metto davanti allo schermo e penso che questa
    webserie poteva dare di più. Spero, e auguro a loro, che la seconda
    “stagione” sia migliore, più bella ed interessante!

  4. BarbieXanax
    18/03/2015 at 2:30 am Permalink

    Esiste gente che ha educato le menti con laurea in critica cinematografica
    e chi ha vinto premi pulitzer, se smettessi di vedere solo Mistero lo
    sapresti

  5. recsina
    18/03/2015 at 2:36 am Permalink

    non ho visto neanche mezzo film fra quelli che hai citato quindi a me
    freaks non può sembrare un collage di altri film. il fatto che sia stato
    prodotto non vuol dire che dietro le riprese o la regia ci sia un team di
    professionisti perchè non è così, freaks è di fatto una produzione
    amatoriale, sponsorizzata da qualcuno che ha creduto nel progetto di 4
    ragazzi e visto il successo ha aumentato i fondi a loro disposizione per la
    seconda serie, lo dicono loro stessi e sono anche convinta che freaks

  6. leichetibuca
    18/03/2015 at 3:22 am Permalink

    sono d accordo con quello che dici ma… la storia delle sopracciglia…
    /watch?v=BttaAojve5g&feature=related lol ahahah

  7. Lendon95
    18/03/2015 at 3:24 am Permalink

    @LegendaryGamesHD morissi te e tutta la tua famiglia.

  8. madfox42
    18/03/2015 at 4:15 am Permalink

    @Gulliver358Days ma lo conosco solo io? XD non posso mettere il link cmq
    cerca freaks su wikipedia c’è una produzione film tv/teatrale di spike lee
    del ’98.

  9. taralloalfinocchio
    18/03/2015 at 4:26 am Permalink

    @lendon95 anche io ho la tua stessa età, ma OGGETTIVAMENTE parlando (ciò
    non significa per gusto personale) io l’ho trovata MOOOOOOOLTO povera,
    soprattutto l’ultima puntata mi ha lasciato molto deluso. Era come se
    dicesse “ricoprimi di visualizzazioni/soldi e ti faccio il seguito”. E
    comunque non mi pare che BarbieXanax abbia detto qualcosa di scandaloso. Ha
    solamente espresso una libera opinione.

  10. DebbieSphinx
    18/03/2015 at 4:33 am Permalink

    Sono d’accordo su quasi tutto. Secondo me comunque la fotografia di Freaks
    è pomposa. E’ curata da un punto di vista meramente estetico senza pensare
    alla funzionalità che ha nelle riprese. Il risultato? Risulta pesante,
    contrastata, esageratamente oppressiva senza però giustificare il perchè.
    E’ decisamente fuori luogo. La fotografia deve rispecchiare o suggerire una
    chiave di lettura all’opera, non essere fine a se stessa. Tu come la pensi?

  11. Michael Donatone Videomaker
    18/03/2015 at 5:16 am Permalink

    Odio la gente che apre bocca senza parlare ! 1 Giulia non è una vampira 2
    freaks è un film del 1937 che solo pochi nerd come me ricordano quindi non
    puoi dire che hanno copiato il titolo 3 la scena in cui cadono tutti non è
    come flash foreward perché lì viaggiano nel tempo in freaks vanno in
    auto-coscienza 4 che cassa centra Justin bimber !?

  12. BarbieXanax
    18/03/2015 at 6:04 am Permalink

    @jessicalemon2007 infatti tutti sgomitiamo per fare la figura di merda di
    recitare nel prossimo cinepanettone? io no

  13. Lendon95
    18/03/2015 at 6:23 am Permalink

    @gnappigigi ma perfavore ! ho sedici hanni cosa centra l’età in questo
    caso…se stavi zitto era meglio! poi non mi sembra proprio che freaks sia
    fatto male quindi non vedo xk bisogna creare una polemica

  14. Gaia Haaveilee
    18/03/2015 at 7:22 am Permalink

    Guarda, sinceramente a me freaks è piaciuto, peró rispetto la tua opinione.
    Si vede che sai di cosa parli e tutte quelle cose che hai detto sulla
    recitazione.. Beh, le ho trovate utili 🙂 perció aspetteró altri tuoi video
    e intanto mi iscriveró al tuo canale ^^

  15. Lendon95
    18/03/2015 at 7:59 am Permalink

    @LegendaryGamesHD bhe se non mi va bene posso cercare di farmelo mettere
    nel culo da tua madre, Anzi dammi il suo contatto così ci mettiamo d’accordo

  16. 8ANoThErPaRtOfMe8
    18/03/2015 at 8:57 am Permalink

    Adesso per criticare un film c’è pure bisogno di una laurea? ahahahahah….
    Ma per favore… La laurea quella vera, è ben altra povera illusa… Laurea
    in teoria e critica del cinema e dei media…. Che grande vanto si si!!!

  17. madfox42
    18/03/2015 at 9:33 am Permalink

    Il film freaks che piace tanto a tutti quelli che criticano il titolo della
    web series ha un titolo che non è affatto originale. Esiste un film degli
    anni 30 con lo stesso titolo. Come probabilmente di una grossa parte dei
    film attualmente esistenti… Non si può criticare un titolo -adatto,
    peraltro- perchè è già stato usato. Se io faccio una serie in cui i
    protagonisti entrano fisicamente nel web mi voglio sentire libero di
    chiamarla avatar, nome più che adatto, senza ricevere critiche.

  18. 91ciondolo
    18/03/2015 at 9:45 am Permalink

    certo ma io la differenza nn la vedo così netta come tu me l hai descritta
    , anzi la differenza è che mentre su un set hai una telecamera puntata il
    70% delle volte sul volto , in teatro il volto te lo vedono solamente le
    prime 2 file (forse) e bisogna usare tutto il corpo ,quindi ancor di piu l
    espressione del volto nella tv ha una funzione principale . giusto??senza
    far riferimento alle performanche degli attori di freaks che in molti casi
    come in qllo dell ultima puntata

  19. DonGiov4nni
    18/03/2015 at 9:57 am Permalink

    Non condivido una virgola (eccetto quella sui costumi) ma trovo la tua
    critica illuminante. A me Freaks e’ piaciuto molto, sotto tutti i punti di
    vista, e la tua recensione mi ha invogliato a rivederlo tutto. Magari
    facendo attenzione ad alcune cose evidenziate da te le condividero’ anche
    io. Grazie. P.S. Sopracciglia… lol

  20. BarbieXanax
    18/03/2015 at 10:41 am Permalink

    Ma davvero? sono due marchi? chi lo avrebbe mai detto la prossima scoperta
    quale sarà: il mare è salato? meglio di dora l’esploratrice

  21. Barcode187
    18/03/2015 at 11:35 am Permalink

    Todd Easley

Hi Stranger, leave a comment:

ALLOWED XHTML TAGS:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe to Comments